5 euro di Bonus

Accedi
Ultimo aggiornamento 14 Jul, 2018

Serie A, Nainggolan vuole l'Inter. Ora la Roma aspetta l'offerta

Radja Nainggolan ha accettato la proposta dell'Inter. Massimo gradimento, tanta voglia di abbracciare Luciano Spalletti e la convinzione che con lui si possa vincere. Nainggolan sente ormai la Roma lontani e, anche per questo, ha dato il gradimento al suo trasferimento a Milano alla dirigenza nerazzurra. Adesso la Roma attende l'offerta dell'Inter: il club di Pallotta chiede 40 milioni, troppi in questo momento per il d.s. Piero Ausilio. Ma se le richieste dovessero scendere a 30, allora la dirigenza nerazzurra si muoverebbe con decisione.

LA SITUAZIONE — Una volta risolti i problemi con il Fair play finanziario e racimolati i 45 milioni entro il 30 giugno, il d.s. dell'Inter Ausilio andrà all'attacco: la trattativa ormai è a un passo dal decollare, l'interesse dell'Inter è concreto.
Alla Roma hanno in conto di vendere un big, come Radja, ma preferirebbero vendere Nainggolan all'estero (in Cina?) per non rinforzare una concorrente.
Le richieste dei giallorossi sono, al momento, di 40 milioni, l'Inter sta costruendo una prima proposta intorno ai 20-25 più alcune contropartite tecniche come i giovani Zaniolo e Valietti.

Fonte ©La Gazzetta dello Sport

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, Roma: che macchina da guerra!

10 Aprile 2018: una data da ricordare per i giallorossi. La serata dell'"impresa storica" come definita anche dalla stampa spagnola.

 Nessuno avrebbe mai immaginato che la Roma avrebbe piegato la bestia nera delle squadre europee. Soprattutto dopo la gara di andata che li ha visti subìre 4 gol, diciamo anche due visto che gli altri sono stati regalati dagli stessi giallorossi.

Una rimonta pazzesca, a dir poco incredibile, ma strameritata. Un 3-0 da sogno! La Roma ha concesso pochissimo al Barcellona e ha lottato per mettere a segno le reti della vittoria.

Dzeko è stato inarrestabile, come tutta la squadra. Il primo gol segnato a pochi minuti dall'inizio della partita ha dato una carica di energia e l'input per dire " forse possiamo farcela". E ce l'hanno fatta.
De Rossi si è fatto perdonare per quella maledetta autorete trasformando il rigore nel prezioso secondo gol.Manolas ha firmato il terzo gol decretando la vittoria finale.

Tutta Roma in festa e non solo: i giallorossi sono riusciti ad unire tutti i tifosi italiani che hanno tifato per vedere in semifinale un'italiana con colori differenti dalle proprie squadre del cuore. 
Anche questa può essere definita una grande impresa ed è questo il calcio che ci piace.

Stasera toccherà alla Juve affrontare il Real Madrid e aggiudicarsi la semifinale. Sarebbe doveroso tingersi di bianconero e tifare per un'altra squadra italiana, cercando di ottenere, almeno nel mondo calcistico, rispetto che in altri ambìti abbiamo perso.

  • Pubblicato in Calcio

Champions, Roma e Juve riportano due italiane ai quarti

Dopo 11 anni, due squadre italiane approdano nuovamente ai quarti di finale della prestigiosa Coppa dei Campioni d'Europa.
Per la Juventus è una conferma della presenza in questo importante torneo, poichè negli ultimi anni ha accarezzato per ben due volte il sogno di alzare la celebre Coppa.

Emozione moltiplicata per la Roma che non raggiungeva i quarti da ben 11 anni: dalla stagione 2006/2007, in cui era presente anche il Milan che vinse quella edizione.
Risultato raggiunto grazie ad un gol di Dzeko che ha infiammato lo stadio Olimpico.

Per ora certe 6 squadre che saranno presenti ai quarti: Roma, Juventus, Real Madrid, Liverpool, Manchester City e il Siviglia di Montella, che è riuscito nell'impres di portare la squadra ai quarti dopo 60 anni.

Mancano altre due squadre all'appello che si decideranno stasera tra: Besiktas-Bayern Monaco e Barcellona-Chelsea.

Venerdì 16 Marzo ci saranno i sorteggi per definire gli accoppiamenti finali per i quarti. Magari rivedremo un derby tutto italiano tra Roma e Juventus.

  • Pubblicato in Calcio

Schick: perdonato dai tifosi grazie a Kristyna

Dopo la sconfitta contro i bianconeri, i tifosi giallorossi hanno deciso di perdonare l'errore del neo romanista Schick.

Per la sua bravura? No. Il merito del perdono concesso è da attribuire a Kristyna e al suo profilo instagram che ha fatto letteralmente impazzire i tifosi romanisti.

  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS

INFORMATIVA - Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Cliccando su Accetta Cookie, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Altrimenti potrai consultare la Cookie Policy.