Accedi
Ultimo aggiornamento 3 Aug, 2018

Juventus - Real Madrid , la grande sfida

In evidenza Juventus e Real Madrid pronti per la sfida ©La Notizia Sportiva Juventus e Real Madrid pronti per la sfida

Stasera la maledizione del Real Madrid potrà essere spezzata. Dalla finale di Cardiff 2017, la Juve è maturata, affronta i gol di avversari così potenti con lucidità , non lasciandosi annebbiare dai colpi subìti ma ne assesta altrettanti di pari potenza o superiore.

Allegri e i bianconeri sono pronti ad affrontare il Real Madrid, dimenticando, almeno per stasera,la disfatta di quella maledetta finale del 3 Giugno 2017, in cui la Juventus subì un vero e proprio massacro calcistico: esito finale 4 a 1!Troppi errori soprattutto per quanto riguardava gli esterni. Questa volta zona rafforzata , con l'aiuto anche degli attaccanti che daranno una mano in fase difensiva per arginare il ciclone spagnolo. Il trucco da adottare sarà la compattezza.

Altro errore  nella finale fu consumare energie dall'inizio della partita , pensando di indebolire il Real Madrid dai primi minuti, ma il risultato fu arrivare stremati e contribuire alla pesante sconfitta

Invece nessun cambiamento per il Real Madrid: una forza inarrestabile e sappiamo che soprattutto in queste competizioni la forza si incrementa. La squadra spagnola non concepisce la parola sconfitta e si impegna con tutte le sue forze per non cedere nulla all'avversario.

Dopo mesi di attesa finalmente sapremo se la Juventus potrà distruggere la bestia nera, e porre fine alla maledizione, oppure se gli attuali campioni d'Europa si confermeranno tali e continueranno ad incutere timore.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

INFORMATIVA - Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Cliccando su Accetta Cookie, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Altrimenti potrai consultare la Cookie Policy.