Accedi
Ultimo aggiornamento 10 Sep, 2018

Europa League, ottima Lazio e Milan punito

In evidenza Europa League ©calciomercato.com Europa League

Ottima prestazione dei biancocelesti che questi quarti li hanno davvero voluti e meritati. La Lazio vince in casa della Dinamo kiev, concludendo la partita con un ottimo 2 a 0.Ottima prestazione dei biancocelesti che questi quarti li hanno davvero voluti e meritati. La Lazio vince in casa della Dinamo kiev, concludendo la partita con un ottimo 2 a 0.

Soddisfatto l'allenatore Inzaghi che così commenta: "Devo fare i complimenti ai ragazzi, non era semplice. Tanti complimenti a questa squadra". E ancora: "Se possiamo arrivare fino in fondo in Europa League? Dobbiamo, ora siamo ai quarti". Attendiamo il sorteggio.

Delusione enorme per il Milan e i tifosi, gasati dal gol di Calhanoglu che aveva acceso gli animi e la speranza di arrivare ai quarti. Peccato che questi quarti " non s'avevano da fare". Arbitraggio scandaloso, incommentabile, troppo duro nei confronti dei rossoneri ma molto, molto accomodante nei confronti dell'Arsenal. Per arrestare il Milan l'unico modo era assegnare un rigore, inesistente. Detto fatto. Arsenal più che falloso ma i cartellini gialli fioccavano sui rossoneri. Mah! Come si poteva proseguire , con la mente lucida, una partita PILOTATA?! 
Il Milan, comunque, non si è arreso cercando di andare in rete più e più volte senza successo. L'Arsenal, rinvigorito dalla protezione degli uomini in giallo, assesta un secondo ed un terzo gol e vola ai quarti. 

Europa League persa ma rivedere il Diavolo in azione, con tenacia e cuore, non ha prezzo.

Ultima modifica ilVenerdì, 16 Marzo 2018 12:00

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

INFORMATIVA - Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Cliccando su Accetta Cookie, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Altrimenti potrai consultare la Cookie Policy.